BANDI EUROPEI PER I GIOVANI

Azione chiave 3 del Programma Erasmus+: Sostegno alle riforme delle politiche - Inclusione sociale attraverso istruzione, formazione e gioventù

Area: formazione, politiche sociali

Beneficiari: le organizzazioni pubbliche e private attive nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù o in altri settori socioeconomici che svolgono attività transettoriali (per esempio, centri di riconoscimento, camere di commercio, organizzazioni professionali, associazioni della società civile, associazioni sportive e culturali, ecc.) nelle aree interessate dalla dichiarazione di Parigi (dichiarazione sulla promozione della cittadinanza e dei valori comuni di libertà, tolleranza e non discriminazione attraverso l’istruzione)

Iniziative ammissibili: progetti di cooperazione transnazionale nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù

Agevolazione: max 80% del totale dei costi di progetto ammissibili

Scadenza: 22 maggio 2017


Commissione Europea: Iniziativa Volontari dell’Unione per l’aiuto umanitario: progetti di mobilitazione per volontari senior e junior dell’Unione europea a sostegno e integrazione dell’aiuto umanitario nei paesi terzi, con particolare riguardo al rafforzamento della capacità e della resilienza delle comunità vulnerabili e colpite da catastrofi e delle organizzazioni incaricate dell’attuazione dei progetti

Area: politiche sociali

Beneficiari: organizzazioni di invio o di accoglienza certificate ai sensi dell’iniziativa Volontari dell’Unione per l’aiuto umanitario

Iniziative ammissibili: progetti che comportano la mobilitazione di Volontari dell’Unione europea per l’aiuto umanitario

Agevolazione: l’importo massimo della sovvenzione sarà di 1 400 000 EUR

Scadenza: entro le ore 12:00 (mezzogiorno, ora di Bruxelles) del 6 giugno 2017

 
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: