CeramicLand Tour

Tra le province di Modena e Reggio Emilia, ai piedi delle prime colline appenniniche, c’è una terra speciale. Resa speciale dai suoi abitanti che hanno saputo trasformarla in energia creativa. Parallela alla romana via Emilia che attraversa tutta l’Emilia Romagna c’è un’altra strada che da Maranello a Scandiano, passando per Formigine, Fiorano Modenese, Sassuolo, Casalgrande e Castellarano è ricca di saperi antichi e moderni.
È una “strada maestra” che corre lungo la pianura e che si collega ad un ambiente collinare di rara bellezza. In questa terra maestra si alternano vigneti ed oasi naturalistiche, antiche terme, acetaie e cantine, palazzi, ville nobiliari ed antichi castelli, dove si sono scritte vere e proprie pagine di storia, da Matilde di Canossa agli Estensi. In questa stessa strada maestra si incontra un mito chiamato Ferrari, vero sogno su quattro ruote. Senza dimenticare che in pianura si potrà scoprire Ceramicland ovvero la realtà di una civiltà industriale legata alla produzione di piastrelle in ceramica. Una storia iniziata nel 1700 narrata attraverso musei d’impresa e musei pubblici e che prosegue ancora oggi attraverso nuove cattedrali della creatività, della tecnologia e della produzione.
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: