La Notte degli Sport sabato 7 dicembre al Bocciodromo

L’assessorato allo sport organizza la “Notte degli sport” nel Bocciodromo di Casalgrande, sabato 7 dicembre alle 20: è una serata dedicata a tutte le associazioni e ai gruppi sportivi del territorio casalgrandese, agli atleti e alle loro famiglie, ai dirigenti e agli accompagnatori, e a tutti coloro che vorranno partecipare.
 
Le società e i gruppi presenti sul territorio che hanno dato vita alla prima “Consulta dello Sport” e che saranno invitati a partecipare all’evento sono: Ac Casalgrande, Activa, Arcieri Orione asd, Associazione Yoga–Salvaterra, As Bugnina, Calcio Casalgrande Alto ’97, Calcio Salvaterra, Cicli Campioli Salvaterra, Circolo Tennis Casalgrande, Coop. Sportiva Salvaterra, Falchi del Secchia, Gruppo Cinofili “La Riserva”, Gruppo Sportivo Virtus Casalgrande, Pallamano Spallanzani asd, Polisportiva Casalgrandese asd, Polisportiva Casalgrande, Polisportiva Salvaterra, Promogest, Real Casalgrandese, Refil Veggia asd, Salvaterra Calcio a cinque e Società Ciclistica “F. Coppi”.
 
Graditi ospiti della serata saranno Paolo e Tonina Pantani, genitori del ciclista Marco Pantani, scomparso quasi dieci anni fa, e il medico sportivo Danilo Manari.


 
Sport che è anche solidarietà: vogliamo cogliere l’occasione per lanciare un segnale forte di solidarietà, attraverso una sottoscrizione interna a favore delle popolazioni della Sardegna che sono state recentemente colpite dall’alluvione. Sarà presente un delegato della Protezione Civile Monte Arci di Uras (OR): doneremo direttamente a loro quello che raccoglieremo con la lotteria interna.
Compreso nel prezzo della cena, pari a 12 euro, vi è infatti un biglietto della lotteria: nel corso della serata si potranno acquistare anche altri biglietti a sostegno dell’iniziativa.
 
«Lo sport prima di diventare un’attività fisica -sottolinea l’assessore Marco Cassinadri- è una scuola di vita, con i suoi impegni, “sacrifici”, regole e obiettivi da raggiungere. Siamo consci della responsabilità di un’etica per lo sport e per la comunità ed è per questo che da due anni stiamo lavorando insieme per la redazione di un “codice etico sportivo”.
La collaborazione tra le società e la nascita, quattro anni fa, della Consulta per lo sport sono segnali importanti al fine di dare seguito alle idee che stiamo portando avanti. Dobbiamo essere sul territorio: la nostra è una micro società che esiste con una sua memoria storica, con le sue tradizioni e le sue problematiche nella gestione del presente. Non abdichiamo mai a tali importanti compiti».
 
Consigliata la prenotazione entro lunedì 2 dicembre: ufficio Sport del Comune, tel. 0522-998570, mail: sport@comune.casalgrande.re.it, 3204376756 e m.cassinadri@comune.casalgrande.re.it. Il costo della cena è di 12 euro.
 
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: