TRE DEFIBRILLATORI PER SALVATERRA

Domenica 16 novembre alle ore 10, in piazza Farri a Salvaterra, nell’ambito della 10ª Festa dell’Agricoltura, verranno inaugurati dal Sindaco Alberto Vaccari e benedetti dal parroco don Simone Franceschini i due defibrillatori semiautomatici installati all’esterno della farmacia di Salvaterra centro e al Parco del Liofante. I dispositivi sono stati donati dalla famiglia di Enzo Maioli e dalla Cooperativa Sportiva Ricreativa di Salvaterra, che allo scopo ha organizzato una cena di sostegno lo scorso maggio.

I defibrillatori saranno già attivi nella giornata di domenica e utilizzabili 24 ore su 24 da operatori autorizzati e certificati dal 118, per intervenire tempestivamente in caso di necessità. Va infatti ricordato che nei luoghi dove si pratica attività sportiva, ma non solo, questi strumenti sono indispensabili per salvare la vita in caso di arresto cardiaco.

La popolazione di Salvaterra ha dimostrato grande sensibilità all’iniziativa, partecipando alle attività di sostegno (come le domeniche dello gnocco fritto del Circolo ACLI) promosse per l’acquisto delle apparecchiature e per finanziare la formazione degli operatori.

Alla cerimonia d’inaugurazione saranno presenti la dott.ssa Maura Veneziani del Dipartimento Emergenza-Urgenza del Santa Maria Nuova, il dottor Alberto Fontana della Farmacia, Enzo Maioli, il presidente della Cooperativa Sportiva Massimo Reggianini e il presidente del Circolo ACLI Marino Mammi.

Un terzo apparecchio, offerto dall’associazione Salvaterra Eventi, organizzatrice della festa, sarà installato a breve presso la palestra della scuola elementare di Salvaterra, per garantire le misure di pronto intervento anche in ambito scolastico e nelle attività sportive indoor.
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: