Tante persone per la quinta edizione de "Di Corsa sul Secchia"

Tanti partecipanti per la quinta
edizione de «Di Corsa sul Secchia»
 
Venerdì 1 agosto è andata in scena la quinta edizione della manifestazione “Di corsa sul Secchia”: una gara podistica competitiva di 16 chilometri, con camminata non competitiva di 6 e 16 chilometri, nonché secondo trofeo Project della corsa giovanile Uisp.
 
Come sempre, si è trattato di una bellissima gara che si è svolta nel parco Secchia di Villalunga e che ha coinvolto nel suo tragitto ben tre comuni: Casalgrande, Sassuolo e Castellarano. Oltre  quaranta volontari, bravi e affiatati, sono stati guidati dagli instancabili e insostituibili Roberto Rondoni e Alen Sassi. La conduzione dello speaker Roberto Brighenti ha reso piacevole l'attesa degli atleti per il pubblico che si trovava all'arrivo. Bella la sinergia che ha visto in campo un’attiva collaborazione tra volontari del Gruppo Sportivo Virtus Casalgrande a.s.d., la podistica Scandianese, Avis di Casalgrande e i responsabili della festa Pd di Villalunga.
 
La gara maschile è stata vinta da Frazese con il tempo di 54’ 12’’; secondo Manfredini;  terzo De Francesco. La gara femminile è stata vinta dalla brava Neri con il tempo di 1 7’ 52’;  seconda Turrini; terza Rossi. Tra le società, si è aggiudicato il primo posto come partecipanti il gruppo “La Guglia” di Sassuolo con 77 iscritti. Gli organizzatori sono già al lavoro per la sesta edizione.
 
Per il vice sindaco e assessore allo sport Marco Cassinadri: «Siamo soddisfatti sia della partecipazione di quasi mille atleti, con oltre 100 partecipanti alla gara competitiva, sia dell’organizzazione della manifestazione. È stata messa in campo una bella sinergia tra le associazioni sportive e di promozione sportiva (Virtus e podistica Scandianese) e il volontariato sociale (Avis di Casalgrande) che, grazie alla disponibilità e collaborazione degli organizzatori della festa comunale Pd di Casalgrande, ha fatto sì che principi come la correttezza, l’osservanza delle regole del gioco, il rispetto degli altri, la solidarietà e la disciplina rafforzassero sempre più la “cittadinanza attiva” di cui abbiamo necessità.
 
Molto positiva la partecipazione di  47 atleti per le gare del settore giovanile, tra cui ha spiccato, come sempre, la Podistica di Arceto. Colgo inoltre l’occasione –conclude il vice sindaco- per anticipare che venerdì 12 settembre alle 19.30 ci sarà la sesta edizione della camminata in notturna “Du pass ai Buiaun” in occasione della fiera di Casalgrande e che in gennaio ci attiveremo per organizzare la quinta edizione de “La camminata del cioccolato”».
 
 
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: