Torna l'edizione 2013 della Fiera di Casalgrande, dal 13 al 22 settembre

Torna il tradizionale appuntamento della Fiera di Casalgrande, una festa di stampo popolare che segna l'avvio della stagione autunnale: mostre, spettacoli, mercatini e iniziative, ma anche momenti di approfondimento. Nei weekend, vi sarà il punto ristoro EMA in piazza Martiri, mentre per tutto il periodo della fiera vi saranno il  punto ristoro «No glutine» in via Botte, l'osservazione del cielo con il telescopio in centro a cura dell’associazione Gruppo Astrofili Monte della Guardia, e il  luna park.
 
Sabato 14 settembre
La Fiera si aprirà con il Mercato di vintage e hobbistica: «Retrò mania», dalle 8 alle 20. Alle ore 18,30, inaugurazione della Fiera in piazza Martiri, alla presenza del sindaco Rossi, cui seguirà un brindisi con l'aperitivo della tradizione. Per tutta la giornata sarà possibile usufruire di una giornata aperta gratuita al Circolo Tennis di Casalgrande mentre, alle 17, in centro, vi sarà l'esibizione di ginnastica artistica acrobatica a cura dell'associazione sportiva Virtus. La sera alle 20,30, in piazza Martiri, saranno presentate le squadre di eccellenza di Casalgrande.
 
Domenica 15 settembre
Domenica 15 settembre il mercato, in centro fino alle 20, si ispirerà ai Sapori d’Italia. In via Prampolini, vi sarà la promozione minibasket per i bambini a cura di Virtus; in via Gramsci, animazioni, gioco degli scacchi e balli; mentre in via Mazzini, dalle 15, vi sarà lo spazio bambini «Il tappeto dei libri», a cura del Centro di riuso Babilonia, in collaborazione con Iren Emilia e la Biblioteca Sognalibro. In Piazza Martiri, alle 21, si alterneranno sul palco il comico Kulz con le sue barzellette e il tributo ai Beatles dei Cover Garden.
 
Lunedì 16 settembre
Lunedì 16 settembre, alle 21, vi sarà la commedia dialettale «In tot bech qui gan muiera?», a cura della compagnia I Meltaie. Il ricavato dello spettacolo, a offerta libera, sarà devoluto al Centro d'Ascolto di Casalgrande e Salvaterra.

Martedì 17 settembre
Martedì 17 settembre, alle 20, si svolgerà la tradizionale festa della Terza età, nel bocciodromo comunale. Si ballerà con l’orchestra “Lele Band”, e la quota di partecipazione è di 10 euro. Le iscrizioni si raccolgono tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13, negli uffici della segreteria dei Servizi Sociali (tel. 0522/998569; 0522/998524). Nella sala espositiva, alle 21, vi sarà il dibattito in sala espositiva intitolato: «La guerra infinita. Obiettivo Siria».
 
Mercoledì 18 settembre
L'Associazione Aut Aut organizza la festa di fine estate, con cena su prenotazione e spettacolo di Giuseppe Giacobazzi, al costo di 20 euro, o di 10 per il solo spettacolo. In piazza Ruffilli, alle 19, il Teatro De André organizza la Cena a Teatro, con tigelle, salumi e torte casalinghe. Alle 21, seguirà il concorso «Songs for Peace per una nuova cultura di pace», con esibizioni di gruppi musicali e proiezioni del messaggio di pace di Prem Rawat. Da mercoledì 18 settembre, inoltre, partirà la quadrangolare di pallavolo femminile organizzato da Virtus, nella palestra comunale di via Santa Rizza.
 
Giovedì 19 settembre
Il giovedì si svolgerà, come d'abitudine, il mercato settimanale. In piazza Ruffilli, alle 19, il Teatro De André organizza la Cena a Teatro, con tigelle, salumi e torte casalinghe e, a seguire, la presentazione del libro «Padre per sempre» di Laura De Rosa Mochi, sulla storia di Francesco, ospite di una comunità a causa di una grave malattia mentale. In piazza Martiri, alle 21,30, sarà tempo di Milonga, con la serata di tango argentino a cura dei maestri e ballerini della scuola di ballo Ave.

Venerdì 20 settembre
Alle 19,30, prenderà il via la quinta edizione di «Du pass ai Buiaun», camminata in notturna, e la seconda edizione di “Staffetta giovanile a coppie”, con partenza in via Santa Rizza. Dopo la Cena a Teatro delle ore 19, in piazza Ruffilli, seguirà il concerto, alle 21, di Monica Guidetti, Marco Dieci e Claudio Ughetti.
 
Sabato 21 settembre
La giornata di sabato si aprirà con il Mercato di vintage e hobbistica: «Retrò mania», dalle 8 alle 20. Nelle scuole vi sarà Volontarinsieme, con le associazioni di volontariato che presenteranno le loro attività agli studenti. Nella scuola primaria di Sant'Antonino, sarà simulato un piano di fuga in caso di terremoto, con l'organizzazione della Protezione Civile.
Alle 9 sarà inaugurato il Festival della fisica al Teatro De André, con gli studenti delle classi di terza media dell’Istituto comprensivo. A seguire, vi sarà la conferenza sul tema: “Dal Microcosmo al Macrocosmo. La comprensione dell’origine dell’Universo e della sua evoluzione passa attraverso la conoscenza dei componenti più piccoli della materia” con Andrea Perrotta e Stefano Marcellini, ricercatori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Bologna. Alle 10,30 si terrà l'incontro con gli alunni dell'indirizzo scientifico del Gobetti. Alle 16, nella Sala espositiva di Piazza Ruffilli, sarà presentato il libro “Undique Pressi.  Raccolta di esercizi di fisica per gli studenti introdotti e illustrati con esempi tratti dalla vita quotidiana” di Cesare Danilo Giglio, insegnante di fisica a Castelnovo Monti. Alle 21, nella sala espositiva, vi sarà l'incontro intitolato “Il braccialetto dell’equilibrio e altre storie».
La Bottega teatrale di Quinta Parete, in occasione della Fiera, riaprirà i battenti alle 18 con la presentazione dei corsi per bambini e ragazzi, mentre alle 21 si proseguirà con la presentazione dei corsi per adulti per continuare tutta la sera con varie performance, musica e drink.
In via Canaletto invece, vi sarà la fiera contadina, con raduno dei trattori, trebbiatura e aratura.
 
Domenica 22 settembre
Domenica, il mercato resterà in centro fino alle 20. In piazza Costituzione, vi saranno danze medievali e gare di tiro con l’arco, a cura dell’associazione Falchi del Secchia. Alle 8.30, in via Canaletto, si terrà l'esibizione di aratura con trattori a testa calda, e alle 10,30, di pigiatura e antica cottura dei sughi. 
In via Gramsci vi saranno animazioni ed esibizioni a cura dell'associazione Quinta Parete; in via Mazzini, l'angolo lettura per i più piccoli, e in via Santa Rizza la dimostrazione di soccorso organizzata da Ema Emilia Ambulanze.
 
La sera, in piazza Martiri alle 21, vi sarà la sfilata di moda organizzata dai commercianti di Casalgrande, la Pro Loco e Union Mark.  La fiera terminerà con lo spettacolo pirotecnico delle 23. 
 
Per il sindaco Andrea Rossi: «L'arrivo della tradizionale Fiera di settembre, appuntamento ormai consolidato che coinvolge il nostro Comune, segna il rientro dalla pausa estiva e l'avvio degli ultimi mesi di questo mandato amministrativo.  Nonostante il tono minore che da qualche anno caratterizza l'evento a causa della crisi finanziaria, l'obiettivo di tale evento resta quello di rinnovare quei valori autentici dello stare insieme, della condivisione e della collaborazione che segnano, con questo tradizionale appuntamento dal rituale antico e di origine contadina, l'arrivo di un nuovo autunno».
 
Il programma completo è scaricabile dal sito www.comune.casalgrande.re.it , e su Facebook: https://www.facebook.com/ComunediCasalgrande
 
Casalgrande, 13.09. 2013 _ S.D.A. comunicato 104/13
 
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: