Tra fotografia, danza, cucina, musica e graffiti apre il Centro Giovani di Casalgrande

Nato con l’intento di rispondere al bisogno di aggregazione e di socializzazione degli adolescenti durante il loro tempo libero, il centro offre e organizza diverse attività ricreative che rispondono alla naturale esigenza di comunicazione e sperimentazione tipica del processo di crescita individuale e collettiva dei ragazzi in questa fascia di età. Il 18 settembre alle 18,30 il Centro Giovani sarà inaugurato al Parco Amarcord.

È un luogo dove gli adolescenti possano essere coinvolti sempre di più, in un’esperienza dove propongono e realizzano insieme le proprie idee, confrontandosi con i coetanei.
I ragazzi che frequenteranno il Centro Giovani, seguiti da esperti, avranno l’opportunità di partecipare a: un laboratorio di murales (inizio previsto a novembre) per imparare questa particolare forma d’arte decorando i sottopassaggi di Casalgrande; un laboratorio di danza hip pop e breakdance (inizio previsto metà settembre) che si svolgerà nel parco davanti alla Casina; un laboratorio di fotografia digitale per trasformare una passione in un’opportunità lavorativa; laboratori di cucina (a settembre e in altri periodi dell’anno) per dilettarsi nella preparazione di cupcakes, muffins, torte e altre ricette particolari; laboratori di produzione musicale e uso di specifici strumenti; e, infine, la visione di film e telefilm in lingua per entrare in contatto con le lingue straniere divertendosi, e attività sportive organizzate dai ragazzi stessi.
Il Centro offre, inoltre, supporto scolastico gratuito e la possibilità di svolgere i compiti con l’aiuto e la supervisione di un educatore.
L’apertura mattutina del servizio è prevista, fino all’11 settembre, nelle giornate di lunedì, martedì e giovedì, dalle 9 alle ore 12. Da lunedì 15 settembre l’apertura sarà dalle 15 alle ore 19, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì. Sono previste aperture straordinarie in occasione delle festività.
Possono accedere al servizio tutti i ragazzi interessati, rivolgendosi alla Biblioteca di Casalgrande (tel. 0522/998593) o contattando il numero 345/6010590, comunicando i propri dati anagrafici e il riferimento telefonico di un genitore.
 
 
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: