Via libera al controllo di vicinato e all'assicurazione contro i furti

Il 12 aprile è stato firmato il protocollo d’intesa tra il Comune di Casalgrande e la Prefettura di Reggio Emilia sul controllo di vicinato. L’obiettivo è quello di realizzare un sistema di sicurezza integrato per fronteggiare i fenomeni che turbano l’ordine civile e generano insicurezza. Questo strumento di prevenzione presuppone la partecipazione dei cittadini residenti in una determina area con la cooperazione delle forze dell’ordine.

Quanti vorranno potranno costituire un gruppo (che prende il nome della via o del quartiere e dovrà avere un referente) o aggiungersi a gruppi già esistenti. I compiti del gruppo saranno di:

- contribuire all’innalzamento degli standard di sicurezza svolgendo un’attività di mera osservazione e segnalazione agli organi competenti;

- prestare attenzione a quanto avviene nell’area interessata;

- sviluppare una collaborazione tra vicini;

- creare un canale di comunicazione per scambiare informazioni tra vicini.

Invece non dovrà intervenire attivamente in caso di reato, arrestare i malfattori, svolgere indagini sulle persone o schedarle, intraprendere iniziative personali né utilizzare uniformi o simboli che facciano riferimento ad alcun corpo, partito, movimento o gruppo.

Il vademecum operativo per le attività, il protocollo d’intesa e il modulo per comunicare la propria adesione sono reperibili sul sito istituzionale o possono essere richiesti all’Urp (0522 998558, urp@comune.casalgrande.re.it, aperto dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30).

Inoltre, nell'ambito delle iniziative per garantire sempre maggiori condizioni di sicurezza, il Comune di Casalgrande sta predisponendo un'apposita polizza assicurativa da sottoporre all'attenzione dei propri cittadini per la tutela contro i danni diretti da furto.

La proposta riguarderà un contratto assicurativo che i cittadini interessati potranno stipulare con la compagnia assicurativa che offrirà le migliori condizioni, che indicativamente potrebbe aggirarsi sui 25/35 euro annui per famiglia.

Le pre-adesioni potranno essere manifestate entro il 31 ottobre 2017 attraverso la compilazione del presente modulo che potrà essere consegnato all’URP del Comune di Casalgrande di persona o per e-mail (urp@comune.casalgrande.re.it)

Il Comune si adopererà per la ricerca della miglior polizza al raggiungimento di almeno 200 pre-adesioni.

Queste le garanzie minime prestate per l’ipotesi di furto in abitazione:

  • 1.500 € per furti di oggetti di valore;
  • 500 € per furti di denaro (prelevato al massimo 1 ora prima);
  • 1.000 € per sinistro e 3.000 € annuali per danni cagionati da ladri e atti vandalici;
  • 150 € di franchigia per sinistro;
  • termini di denuncia del sinistro: 5 giorni;
  • possibilità di reintegro delle somme assicurate;
  • estensioni di garanzia: furto, furto con destrezza, rapina, estorsione e atti vandalici / danni cagionati dai ladri.
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: