Visita animata al Castello per i ragazzi delle medie


Mercoledì 28 maggio gli alunni delle otto classi prime della scuola secondaria di primo grado di Casalgrande si sono recati a visitare il castello di Casalgrande Alto. L’uscita è stata programmata dai docenti per sensibilizzare gli alunni e valorizzare il patrimonio storico locale. Un serpentone di circa 180 studenti, guidato dagli insegnanti, è partito a piedi dalla scuola media e ha raggiunto il Castello. Ad aspettarli, sotto la volta del Torrione, hanno trovato la  castellana-guida Marina (Martina dell’associazione teatrale casalgrandese «Quinta Parete») la quale, in modo interattivo e coinvolgente, ha presentato a due classi per volta, la storia del castello.
 
In seguito ha introdotto gli studenti all’interno del Torrione dove hanno incontrato, nella Sala degli Stendardi, uno di quei valorosi, “tal Marco Guidelli” (Enrico dell’associazione teatrale Quinta parete) che nel 1557 si era adoperato per difendere il castello dall’attacco degli Spagnoli. L’attore, utilizzando l’originale narrazione del professore Marco Guidelli, ha cercato di far vivere direttamente ai ragazzi quel pezzo di storia di Casalgrande, poi li ha invitati a salire nella parte più alta del Torrione, così da poter immaginare il passato ed ammirare il bellissimo paesaggio.
 
La visita, molto piacevole e significativa per i ragazzi, è stata realizzata dalla scuola in collaborazione con l’Amministrazione comunale, l’associazione teatrale Quinta parete, il Circolo fotografico il Torrione, la Polizia municipale: un bel salto nel passato di Casalgrande reso possibile grazie alla collaborazione di diverse istituzioni e associazioni del presente.                                         
 

 
  • OKNotizie
  • Google Bookmarks
  • Condividi: