Domenica 3 marzo – Seminario “Genealogia della morale”

Vanni Sgaravatti, presidente dell’associazione Gli Incontri di Sant’Antonino Guido Cassinadri, studioso di filosofia

Quali sono i principi morali di base? Da dove viene la morale: intuizione o ragione? E' innata, determinata razionalmente, istintiva e frutto dell'evoluzione? E quale, quella che promuove l'individuo egoista o gli individui solidali con il gruppo? La funzione della religione o della ideologia nella determinazione dei gruppi più coesi: il ruolo dell'individuo nell’evoluzione delle diverse culture.

Riccardo Mazzeo, scrittore ed editor, esperto di letteratura e scienze sociali

Riflessioni dalla lettura del Disimpegno morale. Come facciamo del male continuando a vivere bene (Banduras)

Francesco Feltri, professore di storia, esperto di ebraismo e storia delle religioni

L’etica in circostanze estreme: Levi, V. Grossmam, Shalamov, Todorov e altri intellettuali riflettono sul disumano del lager e del Gulag

Il programma prevede le relazioni degli esperti, che si terranno dalle 10 alle 13 nella Sala consiliare del Comune di Casalgrande (Piazza Martiri della Libertà 1).

Alle 13 verrà servito il pranzo nelle sale dell’Antica dimora Sgaravatti (via Statutaria 345, frazione Sant’Antonino di Casalgrande) preparato dallo chef Matteo Rosa.

Nel pomeriggio, fino alle 17.30, proseguirà il dibattito.

I posti sono limitati e riservati agli associati. Le prenotazioni devono pervenire all’indirizzo mail sgaravatti@oikos-servizi.it oppure nello spazio per la richiesta di informazioni sul sito www.anticadimorasgaravatti.it, entro domenica 24 febbraio.

I costi della partecipazione prevedono solo un rimborso spese di ristorazione di 30 euro per i non associati. La partecipazione dei giovani alla sola mattinata presso la sala consiliare è gratuita.

Per info: 0536 990026, 335 8218181.

Pubblicato in Notizie