Accoglienza diffusa profughi ucraini – Avviso per gli enti del terzo settore

Offrire misure di accoglienza diffusa e di accompagnamento per l’integrazione e l’autonomia alle persone provenienti dall’Ucraina. Questo l’oggetto dell’avviso pubblicato dal Dipartimento di Protezione Civile con l’obiettivo di acquisire le manifestazioni d’interesse di rilievo nazionale da parte degli enti individuati (reti associative, centri di servizio per il volontariato, enti e associazioni iscritte al Registro, enti religiosi civilmente riconosciuti). Gli stessi potranno manifestare il proprio interesse entro le ore 18 del 22 aprile 2022 utilizzando la piattaforma https://avvisiebandi-emergenzaucraina.protezionecivile.gov.it

Per compilare e trasmettere la domanda è necessario disporre, oltre che di un cellulare e di una email, di:

  • Firma Elettronica Qualificata (FEQ) del legale rappresentante
  • Casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) del legale rappresentante o del soggetto proponente

Per informazioni e chiarimenti scrivere ad avvisiebandi@protezionecivile.it.