Istruzioni per il voto assistito

VOTO ASSISTITO

ACCOMPAGNAMENTO ALL’INTERNO DEL SEGGIO PER ELETTORI

CON IMPEDIMENTI RICONDUCIBILI ALLA CAPACITA’ VISIVA

ED ALLA CAPACITA’ DI MOVIMENTO DEGLI ARTI SUPERIORI

Ai sensi della normativa vigente, gli elettori con impedimenti riconducibili alla capacità visiva ed alla capacità di movimento degli arti superiori possono esprimere il voto con l’assistenza in cabina di un altro elettore, liberamente scelto dal medesimo elettore, facendosi annotare sulla propria tessera elettorale il timbro “ AVD” da parte dell’ufficio Elettorale sito in Via Karl Marx n.10/G.

Per ottenere l’applicazione del timbro sulla Tessera Elettorale

occorre presentare la seguente documentazione:

  • MODULO “RICHIESTA DI ANNOTAZIONE DEL DIRITTO DI VOTO ASSISTITO IN VIA PERMANENTE”;

  • copia del documento d’identità dell’interessato e/o dell’incaricato che sottoscrivere il modulo di richiesta per conto dell’interessato;

  • tessera elettorale dell’interessato (elettore con impedimento);

  • certificazione sanitaria rilasciata dal medico del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica/Medicina Legale dell’AUSL attestante l’impossibilità permanente di esercitare autonomamente il diritto di voto.

Per richiedere tale certificazione gli elettori devono presentarsi:

personalmente e muniti di:

  • documento d’identità;

  • tessera elettorale;

  • e documentazione medica in loro possesso

presso il DISTRETTO di SCANDIANO – Ambulatorio Servizio di Igiene e sanità Pubblica sito in Via Martiri della Libertà n.8 a partire dal 6 maggio al 7 giugno (senza prenotazione)

il Lunedì e il Mercoledì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 14 alle 17 oppure nella giornata di votazione, Domenica 9 giugno dalle ore 9 alle ore 13 presso l’Ospedale Magati di Scandiano, Piano Terra (centro prelievi), Ambulatorio 0.031 in Via Martiri della Libertà n.6