Fase di adeguamento del vigente PSC al PIANO URBANISTICO GENERALE PUG (ai sensi della LR n.24/2017)

La Regione Emilia Romagna ha approvato la nuova Legge Urbanistica  n.24 del 21/12/2017 “Disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio”, entrata in vigore dal 1 gennaio 2018, modificando radicalmente il quadro di riferimento istituzionale e normativo.

      

Alla luce di queste trasformazioni il Comune di Casalgrande attiverà nei prossimi mesi la procedura di cui all'art.3 c.2 LR n.24/2017 per l'approvazione di una "specifica variante generale" finalizzata a unificare e conformare le previsioni del vigente Piano Strutturale Comuale (PSC) ai contenuti del Piano Urbanistico Generale (PUG).

  • Delibera di Giunta Comunale: processo di pianificazione urbanistica, definito dalla Legge Regionale n.24/2017 smi, al fine di uniformare il vigente Piano Strutturale Comunale (e piani comunali Settoriali) e Regolamento Urbanistico Edilizio ai principi e obiettivi del nuovo Piano Urbanistico Generale (DGC n.20 del 14/02/2019);
     

Costituzione dell'Ufficio di Piano (art.55 LR n.24/2017 smi):
I Comuni della Regione Emilia Romagna devono costituire gli “Uffici di Piano – UP”, ai sensi dell'art.55 della Legge Regionale, allo scopo di predisporre ed approvare il Piano Urbanistico Generale (PUG) e di curarne la sua attuazione.
L’Ufficio di Piano svolge tutti i compiti in materia urbanistica attinenti sia all’elaborazione e approvazione dei piani, sia alla loro gestione ed attuazione. Competono in particolare all’Ufficio la predisposizione del Piano Urbanistico Generale (PUG), l’esame degli accordi operativi e la redazione degli avvisi pubblici per la promozione degli stessi, la verifica di congruità degli accordi operativi presentati, la predisposizione dei piani attuativi di iniziativa pubblica, il supporto agli organi politici nella negoziazione con i privati e nella concertazione istituzionale con altre amministrazioni nei processi di pianificazione. Ai sensi dell’art.55-56 della Legge Regionale n.24/2017 smi, l’amministrazione comunale con propria deliberazione di giunta n.89 del 25/07/2019 ha istituito l’Ufficio di Piano permanente e il Garante della Comunicazione e della Partecipazione per la gestione dei processi di definizione del nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG) e di negoziazione dei successivi accordi operativi.
UFFICIO DI PIANO:
– Professionalità interne al Settore: Arch. Giuliano Barbieri (Responsabile), Ing. Maria Raffaella Pennacchia, Geom. Simona Morini e Segretario Comunale.
– Professionalità esterne al Comune di consulenza: Arch. Aldo Caiti, Geom. Libero Bedogni, Arch. Giorgio Paterlini,  Ing. Simone Caiti, Ing. Davide Bedogni e Geol. Stefano Castagnetti.
GARANTE DELLA COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE: Geol. Andrea Chierici.

FASI di adeguamento del vigente PSC al nuovo PUG – "variante unica" (art.3 c.2, 43, 44, 45 e 46 LR n.24/2017 smi):
1) Attività di partecipazione urbanistica;
2) Percorso per l'adozione del PUG;
3) Percorso per l'approvazione del PUG;
4) Pubblicazione degli atti relativi all'approvazione del PUG;